Venerdý 30 Settembre 2016
Campaniameteo - Versione dispositivi mobili
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
.:: Campaniameteo.it ::.
  CONTURSI TERME (SA): STAZIONE METEO E WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE    SALERNO, WEBCAM PER LE LUCI D'ARTISTA 2014    RAITO DI VIETRI SUL MARE (SA): NUOVA WEBCAM ALTA DEFINIZIONE    MARINA DI CAMEROTA, NUOVA WEBCAM SUL PORTO    SALERNO, NUOVA WEBCAM OFFERTA DA 'CASE VACANZE IL DUOMO'    ON LINE LA VERSIONE "MOBILE" DEL PORTALE CAMPANIAMETEO.IT PER SMARTPHONE    ON LINE LA WEBCAM SUL MONTE TERMINIO    VIETRI SUL MARE (Sa): WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE DALL'HOTEL VIETRI    SALERNO: NUOVAMENTE ON LINE LA WEBCAM VERSO LA COSTIERA AMALFITANA    MARINA DI EBOLI - CAMPOLONGO (Salerno): NUOVAMENTE ON LINE LA STAZIONE METEO, AFFIANCATA DALLA WEBCAM DAL GALATEA VILLAGE    NAPOLI, FUORIGROTTA: WEBCAM E METEO ALL'ISTITUTO "RIGHI"    MONTE FAITO (1100M): NUOVA STAZIONE DI RILEVAMENTO METEO    PROCIDA (NA): WEBCAM E STAZIONE METEO - BLUE DREAM SAILING CHARTER    Chitignano (Arezzo): webcam ad alta definizione    RECORD ASSOLUTO DI VISITATORI - IL 17 DICEMBRE 2010 IN 24 ORE IL NOSTRO SITO E' STATO VISITATO DA 21.892 UTENTI UNICI E HA AVUTO 1.564.658 DI ACCESSI.    SALERNO, WEBCAM PER LE "LUCI D'ARTISTA"     SALERNO, WEBCAM E METEO CON UV E RAD.SOLARE ALL'ISTITUTO NAUTICO    DUE NUOVE WEBCAM SUL LACENO - QUOTA 1400 METRI    VIETRI SUL MARE (SA) - E' ATTIVA UNA WEBCAM AD ALTISSIMA DEFINIZIONE    RAVELLO (SA) - E' ATTIVA LA WEBCAM DI VILLA RUFOLO - IN TEMPO REALE IMMAGINI AD ALTISSIMA DEFINIZIONE E DATI METEO    POPPI (Arezzo) - E' ON LINE LA PRIMA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE    CAPRI, UNA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE DALL'ISOLA DEL GOLFO DI NAPOLI    ISCHIA-CASAMICCIOLA: NUOVA STAZIONE METEO ON LINE    STAZIONE METEO E WEBCAM SUL MONTE RAIAMAGRA - LACENO QUOTA 1667 METRI. LA CENTRALINA ON LINE PIU' ALTA DELLA CAMPANIA    MARINA DI EBOLI-CAMPOLONGO: WEBCAM E METEO DAL GALATEA VILLAGE E SCUOLA WINDSURF    NUOVA WEBCAM AD ASCEA-VELIA PRESSO "MARE E MONTI"    NUOVA STAZIONE METEO DAVIS A SORRENTO - FRAZIONE PRIORA    DUE STAZIONI METEO DAVIS SULL'ISOLA DI PROCIDA.    NUOVA CENTRALINA METEO CON WEBCAM A AVELLINO    ATTENZIONE: ultimamente loschi individui contattano alcuni utenti di Campaniameteo divulgando notizie false sulla gestione del sito CLICCA QUI PER MAGGIORI INFO.    ATTIVA A META DI SORRENTO NUOVA STAZIONE METEO      
.:: Campaniameteo.it - PONTECAGNANO F. (Salerno): "LE DONNE RIVIVONO IL BORGO" ::.

PONTECAGNANO F. (Salerno): "LE DONNE RIVIVONO IL BORGO"
(Articolo letto 2423 volte)

“Le donne rivivono il borgo”, con l’iniziativa dell’8 marzo riapre ufficialmente la Congrega di Nostra Signora del Sacro Cuore

“Dietro la Congrega – Le donne rivivono il borgo”. E’ il titolo dell’interessante iniziativa organizzata dall’Amministrazione, con il Sindaco Ernesto Sica e l’Assessore alle Pari Opportunità Lucia Zoccoli, in occasione della festa delle donne. La giornata, che si svolgerà martedì 8 marzo c.a., presso la piazzetta Volturno, rappresenterà la riapertura ufficiale della Congrega di Nostra Signora del Sacro Cuore dopo un intervento di restaurazione. Ricco e variegato il programma della giornata:

ore 10,30 Apertura mostra di pittura “La voce dell’infinito”
espongono Piera Fainelli e Maria Grazia Mancino;

ore 11,00 Apertura mercatino “Della Congrega” organizzato dall’Associazione “Donnarte”;

ore 11,30 Spettacolo per bambini “Angeli in piazza”;

Ore 17,00 Spettacolo di musica popolare;

Ore 19,30 Concerto “Liriche d’amore”
Soprano Antonella De Chiara, pianista Luisana De Chiara.

“L’iniziativa dell’8 marzo nel nostro Comune è sempre legata ad un percorso di ricostruzione della memoria storica che l’Amministrazione sta portando avanti da tempo. Basti ricordare l’evento dello scorso anno quando, in occasione della festa delle donne, abbiamo onorato e festeggiato le tabacchine con un appuntamento che fece registrare successo ed una grande partecipazione. Nei mesi che seguirono, inoltre, ricollegandoci a questo evento, inaugurammo l’ex tabacchificio Centola, recuperato al patrimonio comunale quale esempio di architettura industriale e memoria storica della Città. Quest’anno, invece, la ricorrenza è legata al Centenario della Fondazione del nostro Comune. Le iniziative, infatti, si terranno nella Congrega di Nostra Signora del Sacro Cuore che, esistente sin dalla seconda metà del ‘700 e, dunque, prima della nascita dell’Ente, è la testimonianza del primo nucleo abitato di Pontecagnano che  venne, così, accompagnato in un profondo percorso spirituale. In quell’area, dove insistevano case e stalle e già vivevano circa 200 abitanti, a ridosso dell’attuale Ss18, strada di transito importante, veniva effettuato il cambio delle carrozze per chi proveniva da diverse zone della nostra provincia ed anche da altre regioni come la Basilicata. Col trascorrere degli anni e con l’incremento della popolazione nacque inevitabilmente l’esigenza della seconda parrocchia e fu realizzata la Chiesa della SS. Immacolata alla quale fu annessa la Congrega. L’iniziativa di martedì prossimo riproporrà, inoltre, scene dei tempi passati, a partire dal mercatino che verrà allestito proprio nella piazzetta Volturno, che testimonierà le attività praticate dalle donne anche a quei tempi con il lavoro nei campi e la rivendita dei prodotti raccolti. L’appuntamento, che sarà arricchito da uno spettacolo di musica popolare, un prestigioso concerto lirico e spettacoli per bambini, rappresenta la riapertura ufficiale della Congrega dopo un lungo periodo di chiusura per interventi di restaurazione. Sarà, quindi, anche una giornata per riadattare questa meravigliosa struttura al patrimonio storico del nostro Comune” è il commento dell’Assessore Lucia Zoccoli.

Congrega di Nostra Signora del Sacro Cuore: esistente sin dalla seconda metà del ‘700,  rimaneva aperta tutti i giorni per permettere ai passanti di poter pregare, ma veniva celebrata regolarmente la santa messa solo nei giorni festivi, da un sacerdote nominato dalla parrocchiale. Di dimensioni modeste, aveva l’altare centrale che conservava una statua della Madonna del Rosario, un altare per lato ove vi era un quadro di San Giuseppe, di autore ignoto ed un quadro della Vergine con Bambino. Con l’incremento della popolazione nacque la necessità di una seconda parrocchia, la chiesa della SS. Immacolata, alla quale fu annessa la Congrega.

Piera Fanelli: pittrice, in attività dal 1972 e vincitrice di numerosi premi. Apprezzata da molti critici. La sua arte, viene così definita: “Una dolcissima vertigine ci attrae come nebulosa nel cosmo: il ritmo ondeggia musicalmente sciogliendosi nello spazio. L’effetto non è soltanto fisico, sfiora una spiritualità che seduce l’animo dell’artista salernitana e di noi che l’ammiriamo” (Venezia, 2005)

Maria Grazia Mancino, pittrice, opera da 20 anni nel campo dell’arte esponendo le sue opere in Italia e all’estero, collocate in musei e collezioni private. La sua pittura è una metafora che simboleggia il vivere e il vissuto del quotidiano e racchiude in essa la poesia insieme al colore.

Donnarte, associazione cittadina costituita nel 2009, prevalentemente da donne impegnate nel sociale e nella ripresa delle tradizioni locali, attraverso l’artigianato, ed in particolare il cucito, il chiacchierino e il ricamo.

Antonella De Chiara, soprano diplomata in canto nel 1997 al Conservatorio di musica di Salerno. Cantante lirica di decennale attività teatrale e concertistica in ambito internazionale. Vincitrice di numerosi concorsi nazionali ed internazionali.

Luisiana De Chiara, pianista, concertista e didatta affermata, diplomata in pianoforte nel 1989. Ha al suo attivo lusinghieri successi di pubblico e di critica riscossi esibendosi sia da solista che in formazioni varie con cantanti e strumentisti ad arco e fiato.