Lunedý 26 Settembre 2016
Campaniameteo - Versione dispositivi mobili
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
.:: Campaniameteo.it ::.
  CONTURSI TERME (SA): STAZIONE METEO E WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE    SALERNO, WEBCAM PER LE LUCI D'ARTISTA 2014    RAITO DI VIETRI SUL MARE (SA): NUOVA WEBCAM ALTA DEFINIZIONE    MARINA DI CAMEROTA, NUOVA WEBCAM SUL PORTO    SALERNO, NUOVA WEBCAM OFFERTA DA 'CASE VACANZE IL DUOMO'    ON LINE LA VERSIONE "MOBILE" DEL PORTALE CAMPANIAMETEO.IT PER SMARTPHONE    ON LINE LA WEBCAM SUL MONTE TERMINIO    VIETRI SUL MARE (Sa): WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE DALL'HOTEL VIETRI    SALERNO: NUOVAMENTE ON LINE LA WEBCAM VERSO LA COSTIERA AMALFITANA    MARINA DI EBOLI - CAMPOLONGO (Salerno): NUOVAMENTE ON LINE LA STAZIONE METEO, AFFIANCATA DALLA WEBCAM DAL GALATEA VILLAGE    NAPOLI, FUORIGROTTA: WEBCAM E METEO ALL'ISTITUTO "RIGHI"    MONTE FAITO (1100M): NUOVA STAZIONE DI RILEVAMENTO METEO    PROCIDA (NA): WEBCAM E STAZIONE METEO - BLUE DREAM SAILING CHARTER    Chitignano (Arezzo): webcam ad alta definizione    RECORD ASSOLUTO DI VISITATORI - IL 17 DICEMBRE 2010 IN 24 ORE IL NOSTRO SITO E' STATO VISITATO DA 21.892 UTENTI UNICI E HA AVUTO 1.564.658 DI ACCESSI.    SALERNO, WEBCAM PER LE "LUCI D'ARTISTA"     SALERNO, WEBCAM E METEO CON UV E RAD.SOLARE ALL'ISTITUTO NAUTICO    DUE NUOVE WEBCAM SUL LACENO - QUOTA 1400 METRI    VIETRI SUL MARE (SA) - E' ATTIVA UNA WEBCAM AD ALTISSIMA DEFINIZIONE    RAVELLO (SA) - E' ATTIVA LA WEBCAM DI VILLA RUFOLO - IN TEMPO REALE IMMAGINI AD ALTISSIMA DEFINIZIONE E DATI METEO    POPPI (Arezzo) - E' ON LINE LA PRIMA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE    CAPRI, UNA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE DALL'ISOLA DEL GOLFO DI NAPOLI    ISCHIA-CASAMICCIOLA: NUOVA STAZIONE METEO ON LINE    STAZIONE METEO E WEBCAM SUL MONTE RAIAMAGRA - LACENO QUOTA 1667 METRI. LA CENTRALINA ON LINE PIU' ALTA DELLA CAMPANIA    MARINA DI EBOLI-CAMPOLONGO: WEBCAM E METEO DAL GALATEA VILLAGE E SCUOLA WINDSURF    NUOVA WEBCAM AD ASCEA-VELIA PRESSO "MARE E MONTI"    NUOVA STAZIONE METEO DAVIS A SORRENTO - FRAZIONE PRIORA    DUE STAZIONI METEO DAVIS SULL'ISOLA DI PROCIDA.    NUOVA CENTRALINA METEO CON WEBCAM A AVELLINO    ATTENZIONE: ultimamente loschi individui contattano alcuni utenti di Campaniameteo divulgando notizie false sulla gestione del sito CLICCA QUI PER MAGGIORI INFO.    ATTIVA A META DI SORRENTO NUOVA STAZIONE METEO      
.:: Campaniameteo.it - NAPOLI, LINO BARBIERI IN "SCUSATE SE INSISTO" ::.

NAPOLI, LINO BARBIERI IN "SCUSATE SE INSISTO"
(Articolo letto 2416 volte)

Music Station Group Entertainment
presenta
LINO BARBIERI
in
“SCUSATE SE INSISTO”

show comico-musicale scritto da Lello Marangio
regia Gaetano Liguori
coreografie Ettore Squillace
costumi Paola De Luca
parrucche Antonio Luciano
luci Mario Esposito

Da giovedì 17 marzo a domenica 27 marzo 2011
Teatro Totò - Napoli

Un purosangue della risata nella casa della comicità partenopea. Lino Barbieri presenta al Teatro Totò di Napoli il suo nuovo spettacolo, “Scusate se insisto”, in scena da giovedì 17 a domenica 27 marzo. Scritto da Lello Marangio, lo show comico-musicale diretto da Gaetano Liguori è un pretesto per raccontare il tessuto sociale e l’attualità nella quale viviamo.
La missione è una: divertire utilizzando le armi classiche dei monologhi, delle canzoni, dei personaggi del nostro tempo costruendo uno spettacolo che dà modo a Barbieri - imitatore, trasformista e cantante, cresciuto artisticamente accanto a Oreste Lionello e Pier Francesco Pingitore nel “Bagaglino” romano – d’intrattenere il pubblico ed esprimere tutte le sue capacità artistiche.

Accompagnato sul palco dalla band Animamia (5 musicisti, già al fianco di Audio 2 e Adriano Pappalardo) e dal corpo di ballo (6 ballerine) diretto da Ettore Squillace, Barbieri s’interroga sulla società, sulle manie dell’uomo, sul progresso che ci permette di sognare un futuro su Marte e ai settantenni di fare sesso grazie al Viagra. Sui cambiamenti della televisione - sempre più rissosa, volgare e priva di contenuti - e
sulla politica che è il vero grande cabaret contemporaneo.

A dargli man forte i suoi alterego: Giorgio Pilastro – un cinico costruttore senza scrupoli che rende lecito ogni illecito – e Remo Contro, un eterno ribelle, un bastian contrario che dice no ad ogni cosa. Ma anche le caratterizzazioni di brani celebri della musica leggera: da “Attenti all’ASL” di Lucio Dalla a “L’ingegnere e i sette vani” e “Il signore degli spinelli” di Riccardo Cocciante, passando per i classici di Vasco Rossi, Renato Zero, Ray Charles e Pino Daniele.
Il tutto con l’ausilio di uno schermo che rende la narrazione più dinamica e che fotografa, in maniera burlesca e irriverente, le disavventure croniche del Belpaese.
Dalle stragi del sabato sera, ai problemi della Sanità; dalle separazioni facili che generano i poveri del terzo millennio, alla voglia spasmodica di apparire, fino ai social network che hanno cambiato il nostro modo di vivere. Un puzzle composto da vari frammenti: vizi e paure di una nazione alle prese con un’isterica crisi d’identità.

Rispetto al precedente allestimento, “Misto Lino”, in “Scusate se insisto” c’è più consapevolezza nel raccontare le vicissitudini e i trend quotidiani che rendono l’uomo vittima consapevole-inconsapevole del suo tempo. Infatti, nelle due ore di messinscena, Barbieri non solo analizza i temi caldi dell’attualità deformandoli attraverso la sua comicità esilarante, ma insiste con gli spunti di riflessione. Uno show satirico che – e non poteva essere diversamente, vista la data del debutto – celebra a modo suo anche i 150 anni dell’unità d’Italia. Perché, uniti o meno, ormai è tempo di Bunga Bunga e chi non lo sa fare non è un vero italiano!

Info: www.teatrototo.it – tel. 081 5647525

Date e orari delle repliche:

giovedì 17 marzo ore 21; venerdì 18 marzo ore 21; sabato 19 marzo ore 17.30 e 21;
domenica 20 marzo ore 18; giovedì 24 marzo ore 21; venerdì 25 marzo ore 21;
sabato 26 marzo ore 17.30 e 21; domenica 27 marzo ore 18.

Biglietti: platea 16 euro, galleria 13 euro (giovedì e venerdì)
platea 21,50 euro, galleria 15 euro (sabato e domenica)