Mercoledý 28 Settembre 2016
Campaniameteo - Versione dispositivi mobili
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
.:: Campaniameteo.it ::.
  CONTURSI TERME (SA): STAZIONE METEO E WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE    SALERNO, WEBCAM PER LE LUCI D'ARTISTA 2014    RAITO DI VIETRI SUL MARE (SA): NUOVA WEBCAM ALTA DEFINIZIONE    MARINA DI CAMEROTA, NUOVA WEBCAM SUL PORTO    SALERNO, NUOVA WEBCAM OFFERTA DA 'CASE VACANZE IL DUOMO'    ON LINE LA VERSIONE "MOBILE" DEL PORTALE CAMPANIAMETEO.IT PER SMARTPHONE    ON LINE LA WEBCAM SUL MONTE TERMINIO    VIETRI SUL MARE (Sa): WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE DALL'HOTEL VIETRI    SALERNO: NUOVAMENTE ON LINE LA WEBCAM VERSO LA COSTIERA AMALFITANA    MARINA DI EBOLI - CAMPOLONGO (Salerno): NUOVAMENTE ON LINE LA STAZIONE METEO, AFFIANCATA DALLA WEBCAM DAL GALATEA VILLAGE    NAPOLI, FUORIGROTTA: WEBCAM E METEO ALL'ISTITUTO "RIGHI"    MONTE FAITO (1100M): NUOVA STAZIONE DI RILEVAMENTO METEO    PROCIDA (NA): WEBCAM E STAZIONE METEO - BLUE DREAM SAILING CHARTER    Chitignano (Arezzo): webcam ad alta definizione    RECORD ASSOLUTO DI VISITATORI - IL 17 DICEMBRE 2010 IN 24 ORE IL NOSTRO SITO E' STATO VISITATO DA 21.892 UTENTI UNICI E HA AVUTO 1.564.658 DI ACCESSI.    SALERNO, WEBCAM PER LE "LUCI D'ARTISTA"     SALERNO, WEBCAM E METEO CON UV E RAD.SOLARE ALL'ISTITUTO NAUTICO    DUE NUOVE WEBCAM SUL LACENO - QUOTA 1400 METRI    VIETRI SUL MARE (SA) - E' ATTIVA UNA WEBCAM AD ALTISSIMA DEFINIZIONE    RAVELLO (SA) - E' ATTIVA LA WEBCAM DI VILLA RUFOLO - IN TEMPO REALE IMMAGINI AD ALTISSIMA DEFINIZIONE E DATI METEO    POPPI (Arezzo) - E' ON LINE LA PRIMA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE    CAPRI, UNA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE DALL'ISOLA DEL GOLFO DI NAPOLI    ISCHIA-CASAMICCIOLA: NUOVA STAZIONE METEO ON LINE    STAZIONE METEO E WEBCAM SUL MONTE RAIAMAGRA - LACENO QUOTA 1667 METRI. LA CENTRALINA ON LINE PIU' ALTA DELLA CAMPANIA    MARINA DI EBOLI-CAMPOLONGO: WEBCAM E METEO DAL GALATEA VILLAGE E SCUOLA WINDSURF    NUOVA WEBCAM AD ASCEA-VELIA PRESSO "MARE E MONTI"    NUOVA STAZIONE METEO DAVIS A SORRENTO - FRAZIONE PRIORA    DUE STAZIONI METEO DAVIS SULL'ISOLA DI PROCIDA.    NUOVA CENTRALINA METEO CON WEBCAM A AVELLINO    ATTENZIONE: ultimamente loschi individui contattano alcuni utenti di Campaniameteo divulgando notizie false sulla gestione del sito CLICCA QUI PER MAGGIORI INFO.    ATTIVA A META DI SORRENTO NUOVA STAZIONE METEO      
.:: Campaniameteo.it - MOSTRA "QUANDO CAVA DIVENNE...DEI TIRRENI" ::.

MOSTRA "QUANDO CAVA DIVENNE...DEI TIRRENI"
(Articolo letto 2417 volte)
Campaniameteo.it -


SALONE D'ONORE
DEL PALAZZO DI CITTA'

Dal 15 al 26 marzo 2011

Mostra documentaria dell'Archivio Storico di Cava de' Tirreni

"Quando Cava divenne ... dei Tirreni" - acura di Beatrice Sparano - Foto di Gaetano Guida

 

Nel 150° anno dell'unità d'Italia l'Archivio Storico della nostra città, tenta di lanciare uno stimolo alla cittadinanza e mostrare quale scrigno prezioso esso sia per dipanare dubbi e consentire una migliore lettura della storia locale.

Così, i documenti, diventano in questa mostra fonte silenziosa ma di primo piano, per una presa di coscienza di una realtà passata ma fondante per riscoprire le nostre radici storiche.

Questa mostra vuole essere una rapida carrellata, quasi come un clic fotografico, sugli avvenimenti che sono accaduti nella nostra cittadina all'alba dell'Unità d'Italia. E' solo un' anteprima di una Mostra che vedrà la sua completa esposizione nei mesi di maggio - giugno.
Con lievi pennellate viene delineato il plebiscito e le leggi che lo hanno regolato,   i firmatari dell'Unità, Gennaro Senatore, sacerdote e fervente patriota, Pasquale Atenolfi, che lasciò il nostro Parlamento Cittadino per diventare Deputato del Regno, e di Giuseppe Trara Genoino, Sindaco che traghettò Cava nel periodo dell'Unità.

E, ancora, la delibera dove Cava riceve l'appellativo <<dei Tirreni>> per distinguerla da altre città omonime, in un'Italia unificata.

Questo periodo così poco raccontato sui libri di storia trova materiale abbondante nel nostro archivio; certamente non sarà tralasciata anche l'Abbazia Benedettina di Cava de' Tirreni, che proprio quest'anno celebra il suo Millenario; nell'Unità d'Italia per le famose leggi di soppressione i Monaci Benedettini rischiavano dopo ottocento anni di porre la parola  fine al loro insediamento sul territorio.