Sabato 01 Ottobre 2016
Campaniameteo - Versione dispositivi mobili
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
.:: Campaniameteo.it ::.
  CONTURSI TERME (SA): STAZIONE METEO E WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE    SALERNO, WEBCAM PER LE LUCI D'ARTISTA 2014    RAITO DI VIETRI SUL MARE (SA): NUOVA WEBCAM ALTA DEFINIZIONE    MARINA DI CAMEROTA, NUOVA WEBCAM SUL PORTO    SALERNO, NUOVA WEBCAM OFFERTA DA 'CASE VACANZE IL DUOMO'    ON LINE LA VERSIONE "MOBILE" DEL PORTALE CAMPANIAMETEO.IT PER SMARTPHONE    ON LINE LA WEBCAM SUL MONTE TERMINIO    VIETRI SUL MARE (Sa): WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE DALL'HOTEL VIETRI    SALERNO: NUOVAMENTE ON LINE LA WEBCAM VERSO LA COSTIERA AMALFITANA    MARINA DI EBOLI - CAMPOLONGO (Salerno): NUOVAMENTE ON LINE LA STAZIONE METEO, AFFIANCATA DALLA WEBCAM DAL GALATEA VILLAGE    NAPOLI, FUORIGROTTA: WEBCAM E METEO ALL'ISTITUTO "RIGHI"    MONTE FAITO (1100M): NUOVA STAZIONE DI RILEVAMENTO METEO    PROCIDA (NA): WEBCAM E STAZIONE METEO - BLUE DREAM SAILING CHARTER    Chitignano (Arezzo): webcam ad alta definizione    RECORD ASSOLUTO DI VISITATORI - IL 17 DICEMBRE 2010 IN 24 ORE IL NOSTRO SITO E' STATO VISITATO DA 21.892 UTENTI UNICI E HA AVUTO 1.564.658 DI ACCESSI.    SALERNO, WEBCAM PER LE "LUCI D'ARTISTA"     SALERNO, WEBCAM E METEO CON UV E RAD.SOLARE ALL'ISTITUTO NAUTICO    DUE NUOVE WEBCAM SUL LACENO - QUOTA 1400 METRI    VIETRI SUL MARE (SA) - E' ATTIVA UNA WEBCAM AD ALTISSIMA DEFINIZIONE    RAVELLO (SA) - E' ATTIVA LA WEBCAM DI VILLA RUFOLO - IN TEMPO REALE IMMAGINI AD ALTISSIMA DEFINIZIONE E DATI METEO    POPPI (Arezzo) - E' ON LINE LA PRIMA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE    CAPRI, UNA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE DALL'ISOLA DEL GOLFO DI NAPOLI    ISCHIA-CASAMICCIOLA: NUOVA STAZIONE METEO ON LINE    STAZIONE METEO E WEBCAM SUL MONTE RAIAMAGRA - LACENO QUOTA 1667 METRI. LA CENTRALINA ON LINE PIU' ALTA DELLA CAMPANIA    MARINA DI EBOLI-CAMPOLONGO: WEBCAM E METEO DAL GALATEA VILLAGE E SCUOLA WINDSURF    NUOVA WEBCAM AD ASCEA-VELIA PRESSO "MARE E MONTI"    NUOVA STAZIONE METEO DAVIS A SORRENTO - FRAZIONE PRIORA    DUE STAZIONI METEO DAVIS SULL'ISOLA DI PROCIDA.    NUOVA CENTRALINA METEO CON WEBCAM A AVELLINO    ATTENZIONE: ultimamente loschi individui contattano alcuni utenti di Campaniameteo divulgando notizie false sulla gestione del sito CLICCA QUI PER MAGGIORI INFO.    ATTIVA A META DI SORRENTO NUOVA STAZIONE METEO      
.:: Campaniameteo.it - SAPRI (Salerno), SI PRESENTA IL VOLUME "LA CHITARRA A NAPOLI NEL NOVECENTO" (12 dicembre 2009) ::.

SAPRI (Salerno), SI PRESENTA IL VOLUME "LA CHITARRA A NAPOLI NEL NOVECENTO" (12 dicembre 2009)
(Articolo letto 2417 volte)

 

La chitarra a Napoli nel Novecento - SAPRI (Salerno)
Sabato 12 dicembre alle ore 17 verrà presentato presso l’Aula Magna del Polo liceale “Carlo Pisacane” il volume redatto dal chitarrista Antonio Grande nel corso di una lezione concerto

Simbolo di arte, tradizione e popolarità, la chitarra ha travalicato con disinvoltura culture, stili e sensibilità diverse, testimoniando l'inquietudine individuale e collettiva del Novecento: è forse, nelle sue infinite varianti, lo strumento più diffuso del secolo. La sospensione tra linguaggio colto e popolare costituisce il tratto saliente del suo fascino e di una longevità millenaria.

È stata l'icona della contestazione giovanile della beat generation, mentre  nelle mani di Segovia e di pochi altri virtuosi è entrata poi d'autorità nelle più austere sale da concerto del mondo. La chitarra ha scritto poi, la storia del blues e di seguito del Jazz attraverso esponenti di eccezionale levatura.

Sabato 12 dicembre alle ore 17, presso il polo liceale “Carlo Pisacane” verrà presentato, dal dirigente scolastico del liceo scientifico Franca Principe, unitamente al critico musicale Olga Chieffi, nel corso di una serata musicale nata dalla collaborazione dell’Istituto con l’Associazione “Antonio Vivaldi” di Alessandra Maresca, il volume “La chitarra a Napoli nel Novecento”, scritto dal chitarrista e docente del conservatorio statale di musica “G.Martucci” di Salerno,  Antonio Grande, pubblicato dalla casa editrice partenopea Guida.

Questo volume tenta una prima ricognizione, a caldo, di un secolo di vita della chitarra classica a Napoli, osservata da prospettive diverse; in una serie di conversazioni informali intervengono alcuni protagonisti di questo percorso artistico non immune da contraddizioni, regressioni e ripartenze.

Completano l' approfondita indagine un catalogo di composizioni di autori partenopei e un CD - realizzato anch'esso da Antonio Grande - che raccoglie, in prima esecuzione discografica, la produzione più rappresentativa di questo repertorio, attraverso brani di Bruno Mazzotta, Otello Calbi, Franco Di Lorenzo, Terenzio Gargiulo, Jacopo Napoli, Eleuterio Lovreglio, Elena Barbara Giuranna e Alfredo Cece.

La serata vedrà un intervento musicale del M° Antonio Grande, che ha scelto per il pubblico saprese due pagine di Domenico Scarlatti la sonata K32 in Re minore e la K380 in Mi maggiore, seguite da un omaggio a Francisco Tarrega con il celeberrimo Capricho Arabe, Lagrima e Waltz, prima di chiudere con il Gran Solo di Fernando Sor.

Quale simbolo del fiorente ambiente musicale napoletano della prima metà del Novecento la chitarrista Susanna Cariello concluderà la serata eseguendo la seconda fantasia di Franco Margola, uno dei più illustri allievi del compositore e didatta partenopeo Achille Longo.