Venerdì 30 Settembre 2016
Campaniameteo - Versione dispositivi mobili
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
.:: Campaniameteo.it ::.
  CONTURSI TERME (SA): STAZIONE METEO E WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE    SALERNO, WEBCAM PER LE LUCI D'ARTISTA 2014    RAITO DI VIETRI SUL MARE (SA): NUOVA WEBCAM ALTA DEFINIZIONE    MARINA DI CAMEROTA, NUOVA WEBCAM SUL PORTO    SALERNO, NUOVA WEBCAM OFFERTA DA 'CASE VACANZE IL DUOMO'    ON LINE LA VERSIONE "MOBILE" DEL PORTALE CAMPANIAMETEO.IT PER SMARTPHONE    ON LINE LA WEBCAM SUL MONTE TERMINIO    VIETRI SUL MARE (Sa): WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE DALL'HOTEL VIETRI    SALERNO: NUOVAMENTE ON LINE LA WEBCAM VERSO LA COSTIERA AMALFITANA    MARINA DI EBOLI - CAMPOLONGO (Salerno): NUOVAMENTE ON LINE LA STAZIONE METEO, AFFIANCATA DALLA WEBCAM DAL GALATEA VILLAGE    NAPOLI, FUORIGROTTA: WEBCAM E METEO ALL'ISTITUTO "RIGHI"    MONTE FAITO (1100M): NUOVA STAZIONE DI RILEVAMENTO METEO    PROCIDA (NA): WEBCAM E STAZIONE METEO - BLUE DREAM SAILING CHARTER    Chitignano (Arezzo): webcam ad alta definizione    RECORD ASSOLUTO DI VISITATORI - IL 17 DICEMBRE 2010 IN 24 ORE IL NOSTRO SITO E' STATO VISITATO DA 21.892 UTENTI UNICI E HA AVUTO 1.564.658 DI ACCESSI.    SALERNO, WEBCAM PER LE "LUCI D'ARTISTA"     SALERNO, WEBCAM E METEO CON UV E RAD.SOLARE ALL'ISTITUTO NAUTICO    DUE NUOVE WEBCAM SUL LACENO - QUOTA 1400 METRI    VIETRI SUL MARE (SA) - E' ATTIVA UNA WEBCAM AD ALTISSIMA DEFINIZIONE    RAVELLO (SA) - E' ATTIVA LA WEBCAM DI VILLA RUFOLO - IN TEMPO REALE IMMAGINI AD ALTISSIMA DEFINIZIONE E DATI METEO    POPPI (Arezzo) - E' ON LINE LA PRIMA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE    CAPRI, UNA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE DALL'ISOLA DEL GOLFO DI NAPOLI    ISCHIA-CASAMICCIOLA: NUOVA STAZIONE METEO ON LINE    STAZIONE METEO E WEBCAM SUL MONTE RAIAMAGRA - LACENO QUOTA 1667 METRI. LA CENTRALINA ON LINE PIU' ALTA DELLA CAMPANIA    MARINA DI EBOLI-CAMPOLONGO: WEBCAM E METEO DAL GALATEA VILLAGE E SCUOLA WINDSURF    NUOVA WEBCAM AD ASCEA-VELIA PRESSO "MARE E MONTI"    NUOVA STAZIONE METEO DAVIS A SORRENTO - FRAZIONE PRIORA    DUE STAZIONI METEO DAVIS SULL'ISOLA DI PROCIDA.    NUOVA CENTRALINA METEO CON WEBCAM A AVELLINO    ATTENZIONE: ultimamente loschi individui contattano alcuni utenti di Campaniameteo divulgando notizie false sulla gestione del sito CLICCA QUI PER MAGGIORI INFO.    ATTIVA A META DI SORRENTO NUOVA STAZIONE METEO      
.:: Campaniameteo.it - NAPOLI, TEATRO ELICANTROPO: "TUTTO ANDRA' MEGLIO NIENTE ANDRA' BENE" (Dal 7 al 17 gennaio 2010) ::.

NAPOLI, TEATRO ELICANTROPO: "TUTTO ANDRA' MEGLIO NIENTE ANDRA' BENE" (Dal 7 al 17 gennaio 2010)
(Articolo letto 2418 volte)
Campaniameteo.it -

 

Tutto andrà meglio niente andrà bene (1989), di Ramona Tripodi
Napoli, Teatro Elicantropo, dal 7 al 17 gennaio  2010

La stagione teatrale del Teatro Elicantropo di Napoli riprende la sua programmazione con il debutto, giovedì 7 gennaio 2010 alle ore 21.00 (repliche fino a domenica), dello spettacolo Tutto andrà meglio niente andrà bene (1989), uno spettacolo di Ramona Tripodi, interpretato da Gianluca d’Agostino, Marco Palumbo, Giuseppe Pipolo, Ramona Tripodi. Il suono e il disegno luci sono a cura di Paolo Petraroli.

Presentato da Inbilicoteatro, Tutto andrà meglio niente andrà bene (1989) è un testo coraggioso e profondo, che lascia lo spettatore carico di dubbi e riflessioni, in cui diventano palpabili la disperazione, le illusioni ed i dolori di una generazione lacerata nella sua identità.

Giovedì 9 novembre 1989 sotto la luna piena, quella notte hanno smesso di esistere berlinesi orientali e berlinesi occidentali. Tutti si sono sentiti membri di un’unica intensa famiglia. Hanno ballato sul loro muro abbracciandosi e inebriandosi di tale spirito.

Qualunque possa essere stato l’elemento scatenante o il vero protagonista dell’abbattimento del muro, si è trattato di un momento di pura magia, la presa pacifica di una città da parte della sua popolazione.
La scrittura scenica nasce dalle emozioni suggerite dal corpo e così comincia il viaggio. Cinque corpi, una ricerca mossa dall’urgenza di abitare lo stesso spazio scenico con una “scrittura di attore”, dove l’attore è “colui che agisce” alla ricerca di una verità, piuttosto che di una realtà e utilizza l’improvvisazione corporea per costruire una partitura emotiva che nasce dal corpo e dalla sua memoria.

“Abbiamo viaggiato nei ricordi - spiega la regista - per ritrovare i bambini che fummo nel nostro 1989. Abbiamo pizzicato le corde della nostra anima di ciò che siamo oggi, trasformandole in azioni e quindi, in “essenza ed esistenza” scenica. Non è solo la storia del muro di Berlino, ma un cerimoniale. La storia si fa pre-testo: la sindrome di Cassandra, l’Acrobata sfida”.

La luna piena che splende quel 9 novembre del 1989 è la stessa che splende, nello stesso modo, in ogni luogo e in ogni tempo, così come in ogni parte del mondo ci sarà sempre qualcuno che rimpiangerà qualcosa che non esiste più o che non è mai esistito. Perché, probabilmente, la smania per qualcos’altro è profondamente radicata nell’animo umano, così come l’illusione che si possa evitare di essere, perennemente, in bilico su di un confine e riuscire a convincersi che i “muri” sono semplicemente qualcosa di esterno che prima o poi saranno abbattuti.

Tutto andrà meglio niente andrà bene (1989) è una storia fatta di persone che, anche se per poche settimane, furono davvero ciò che avrebbero voluto essere.

Info e prenotazioni al numero 081296640, email teatroelicantropo@iol.it
Inizio delle rappresentazioni ore 21.00 (feriali), ore 18.30 (domenica)