Sabato 24 Settembre 2016
Campaniameteo - Versione dispositivi mobili
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
.:: Campaniameteo.it ::.
  CONTURSI TERME (SA): STAZIONE METEO E WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE    SALERNO, WEBCAM PER LE LUCI D'ARTISTA 2014    RAITO DI VIETRI SUL MARE (SA): NUOVA WEBCAM ALTA DEFINIZIONE    MARINA DI CAMEROTA, NUOVA WEBCAM SUL PORTO    SALERNO, NUOVA WEBCAM OFFERTA DA 'CASE VACANZE IL DUOMO'    ON LINE LA VERSIONE "MOBILE" DEL PORTALE CAMPANIAMETEO.IT PER SMARTPHONE    ON LINE LA WEBCAM SUL MONTE TERMINIO    VIETRI SUL MARE (Sa): WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE DALL'HOTEL VIETRI    SALERNO: NUOVAMENTE ON LINE LA WEBCAM VERSO LA COSTIERA AMALFITANA    MARINA DI EBOLI - CAMPOLONGO (Salerno): NUOVAMENTE ON LINE LA STAZIONE METEO, AFFIANCATA DALLA WEBCAM DAL GALATEA VILLAGE    NAPOLI, FUORIGROTTA: WEBCAM E METEO ALL'ISTITUTO "RIGHI"    MONTE FAITO (1100M): NUOVA STAZIONE DI RILEVAMENTO METEO    PROCIDA (NA): WEBCAM E STAZIONE METEO - BLUE DREAM SAILING CHARTER    Chitignano (Arezzo): webcam ad alta definizione    RECORD ASSOLUTO DI VISITATORI - IL 17 DICEMBRE 2010 IN 24 ORE IL NOSTRO SITO E' STATO VISITATO DA 21.892 UTENTI UNICI E HA AVUTO 1.564.658 DI ACCESSI.    SALERNO, WEBCAM PER LE "LUCI D'ARTISTA"     SALERNO, WEBCAM E METEO CON UV E RAD.SOLARE ALL'ISTITUTO NAUTICO    DUE NUOVE WEBCAM SUL LACENO - QUOTA 1400 METRI    VIETRI SUL MARE (SA) - E' ATTIVA UNA WEBCAM AD ALTISSIMA DEFINIZIONE    RAVELLO (SA) - E' ATTIVA LA WEBCAM DI VILLA RUFOLO - IN TEMPO REALE IMMAGINI AD ALTISSIMA DEFINIZIONE E DATI METEO    POPPI (Arezzo) - E' ON LINE LA PRIMA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE    CAPRI, UNA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE DALL'ISOLA DEL GOLFO DI NAPOLI    ISCHIA-CASAMICCIOLA: NUOVA STAZIONE METEO ON LINE    STAZIONE METEO E WEBCAM SUL MONTE RAIAMAGRA - LACENO QUOTA 1667 METRI. LA CENTRALINA ON LINE PIU' ALTA DELLA CAMPANIA    MARINA DI EBOLI-CAMPOLONGO: WEBCAM E METEO DAL GALATEA VILLAGE E SCUOLA WINDSURF    NUOVA WEBCAM AD ASCEA-VELIA PRESSO "MARE E MONTI"    NUOVA STAZIONE METEO DAVIS A SORRENTO - FRAZIONE PRIORA    DUE STAZIONI METEO DAVIS SULL'ISOLA DI PROCIDA.    NUOVA CENTRALINA METEO CON WEBCAM A AVELLINO    ATTENZIONE: ultimamente loschi individui contattano alcuni utenti di Campaniameteo divulgando notizie false sulla gestione del sito CLICCA QUI PER MAGGIORI INFO.    ATTIVA A META DI SORRENTO NUOVA STAZIONE METEO      
.:: Campaniameteo.it - ::.

MOSTRA "LA MATTANZA DEI TONNI NELLA BAIA DEL CARBONCHIO"
(Articolo letto 2413 volte)
Campaniameteo.it -

Da mercoledì 17 a domenica 29 giugno 2009

Orari: alle ore 18.30 alle ore 21.30

Kestè Napoli, (Largo San Giovanni Maggiore Pignatelli)


 

Manuela Intartaglia espone "La mattanza dei Tonni nella Baia del Carbonchio"  a cura di Mario Laporta, in collaborazione con il I Corso di Fotografia dell'Accademia delle Belle Arti di Napoli

BIOGRAFIA 

Manuela Intartaglia, classe 1977, vive e lavora a Procida, dove collabora (come fotografa, redattrice e operatore video) con giornali locali, quali Procidaoggi e il Golfo, in una WebTV ed in numerosi  blog.  Ha conseguito il Diploma di Laurea in Scenografia presso l’Accademia delle Belle Arti di Napoli nel 2002, con una tesi in mass-media incentrata sul “Pensiero Elettronico”, ed è, attualmente, iscritta al corso di Laurea Specialistica in Fotogiornalismo.

Non c’e’ il RAIS, le barche non delimitano la rete della morte, non s'intonano canti propiziatori e non si lanciano grida di comando.  Il lavoro di Manuela fa parte di un servizio più ampio, realizzato con Massimiliano Noviello, che comprende filmati e interviste ai protagonisti. La tecnologia e le nuove modalità di pesca palesano che il mondo è cambiato, anche nei riti che credevamo non potessero svanire.

La giovane artista rivela come la mattanza dei tonni è un meraviglioso spettacolo di vita e di morte. Si procede con estremo silenzio e l’odore del sangue è stranamente dolce. Non c’è scandalo, non c’è spettacolarizzazione, è una tradizione antica in una terra di pescatori, 'raccontata' attraverso la parola e le sue immagini.

Il rito non c’e’ più. Oggi è industrializzazione e profitto. Del rito rimane il rosso, quello del sangue dei tonni e, forse, proprio per questo, l’uomo, motore di questo ennesimo cambiamento,  ha scelto il silenzio, lasciando che nelle narici gli entrasse un  dolce odore. Forse per espiare e non dimenticare di essere figlio della stessa natura dei tonni della Baia del Carbonchio.

LA MOSTRA

Manuela Intartaglia espone La mattanza dei Tonni nella Baia del Carbonchio, Kestè Napoli

Vernissage mercoledì 17 giugno 2009 con aperitivo “San Ginger”, finissage domenica 29 giugno 2009

 

Per informazioni: Tel. 081/5513984 (Kestè Napoli) - email media@keste.it