Lunedý 26 Settembre 2016
Campaniameteo - Versione dispositivi mobili
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
.:: Campaniameteo.it ::.
  CONTURSI TERME (SA): STAZIONE METEO E WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE    SALERNO, WEBCAM PER LE LUCI D'ARTISTA 2014    RAITO DI VIETRI SUL MARE (SA): NUOVA WEBCAM ALTA DEFINIZIONE    MARINA DI CAMEROTA, NUOVA WEBCAM SUL PORTO    SALERNO, NUOVA WEBCAM OFFERTA DA 'CASE VACANZE IL DUOMO'    ON LINE LA VERSIONE "MOBILE" DEL PORTALE CAMPANIAMETEO.IT PER SMARTPHONE    ON LINE LA WEBCAM SUL MONTE TERMINIO    VIETRI SUL MARE (Sa): WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE DALL'HOTEL VIETRI    SALERNO: NUOVAMENTE ON LINE LA WEBCAM VERSO LA COSTIERA AMALFITANA    MARINA DI EBOLI - CAMPOLONGO (Salerno): NUOVAMENTE ON LINE LA STAZIONE METEO, AFFIANCATA DALLA WEBCAM DAL GALATEA VILLAGE    NAPOLI, FUORIGROTTA: WEBCAM E METEO ALL'ISTITUTO "RIGHI"    MONTE FAITO (1100M): NUOVA STAZIONE DI RILEVAMENTO METEO    PROCIDA (NA): WEBCAM E STAZIONE METEO - BLUE DREAM SAILING CHARTER    Chitignano (Arezzo): webcam ad alta definizione    RECORD ASSOLUTO DI VISITATORI - IL 17 DICEMBRE 2010 IN 24 ORE IL NOSTRO SITO E' STATO VISITATO DA 21.892 UTENTI UNICI E HA AVUTO 1.564.658 DI ACCESSI.    SALERNO, WEBCAM PER LE "LUCI D'ARTISTA"     SALERNO, WEBCAM E METEO CON UV E RAD.SOLARE ALL'ISTITUTO NAUTICO    DUE NUOVE WEBCAM SUL LACENO - QUOTA 1400 METRI    VIETRI SUL MARE (SA) - E' ATTIVA UNA WEBCAM AD ALTISSIMA DEFINIZIONE    RAVELLO (SA) - E' ATTIVA LA WEBCAM DI VILLA RUFOLO - IN TEMPO REALE IMMAGINI AD ALTISSIMA DEFINIZIONE E DATI METEO    POPPI (Arezzo) - E' ON LINE LA PRIMA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE    CAPRI, UNA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE DALL'ISOLA DEL GOLFO DI NAPOLI    ISCHIA-CASAMICCIOLA: NUOVA STAZIONE METEO ON LINE    STAZIONE METEO E WEBCAM SUL MONTE RAIAMAGRA - LACENO QUOTA 1667 METRI. LA CENTRALINA ON LINE PIU' ALTA DELLA CAMPANIA    MARINA DI EBOLI-CAMPOLONGO: WEBCAM E METEO DAL GALATEA VILLAGE E SCUOLA WINDSURF    NUOVA WEBCAM AD ASCEA-VELIA PRESSO "MARE E MONTI"    NUOVA STAZIONE METEO DAVIS A SORRENTO - FRAZIONE PRIORA    DUE STAZIONI METEO DAVIS SULL'ISOLA DI PROCIDA.    NUOVA CENTRALINA METEO CON WEBCAM A AVELLINO    ATTENZIONE: ultimamente loschi individui contattano alcuni utenti di Campaniameteo divulgando notizie false sulla gestione del sito CLICCA QUI PER MAGGIORI INFO.    ATTIVA A META DI SORRENTO NUOVA STAZIONE METEO      
.:: Campaniameteo.it - POSITANO TEATRO FESTIVAL DAL 31 LUGLIO AL 10 AGOSTO 2010 ::.

POSITANO TEATRO FESTIVAL DAL 31 LUGLIO AL 10 AGOSTO 2010
(Articolo letto 2414 volte)

Sotto il segno della Pistrice, il simbolo più antico di Positano e quello che meglio raffigura la sua anima forte come la roccia ma protesa verso la dolcezza del mare, con il Patrocinio di Regione e Provincia di Salerno, riparte il Positano Teatro Festival 2010, dal 31 luglio al 10 agosto. E ricomincia laddove s’era bruscamente interrotto, con Enzo Moscato, presenza costante della rassegna sin dalla prima edizione, nel 2001.

La Compagnia del drammaturgo napoletano, già Premio Ubu come migliore autore, porterà in scena due suoi lavori. In apertura il 31 luglio, testimonial l’attrice Isa Danieli, “Compleanno”, la piéce scritta in memoria del suo amico Annibale Ruccello, e il giorno dopo “Ritornanti” con l’attrice Cristina Donadio, entrambi al Teatro Giardino di Via Pasitea.

Con la ripresa del Festival torna anche il Premio dedicato ad Annibale Ruccello, il giovane drammaturgo scomparso a 30 anni nell’86, in un incidente d’auto. La prima edizione nel 2002. Fu assegnato proprio a Moscato. E poi negli anni successivi a Isa Danieli, straordinaria interprete dei testi di Ruccello, a Fausto Paravidino, a Fausto Russo Alesi, alla Compagnia dell’Elicantropo diretta da Carlo Cerciello. Quest’anno a consegnare il riconoscimento, una maschera d’argento di Lello Esposito realizzata nel laboratori Tramontano, alla presenza della Signora Pina Ruccello, mamma di Annibale, la sera del 4 agosto, ci sarà Renzo Arbore, da sempre innamorato di Positano.

Il 2 e il 3 agosto sarà la volta dei Picari con il divertente spettacolo “L’ammazzo col gas”, il 4, in concomitanza con l’assegnazione del Premio Annibale Ruccello, Antonella Morea e Gerardo D’Andrea presenteranno “Recitar Cantando Raffaele Viviani”, il 5 la Compagnia Scimone – Sframeli  metterà in scena “La Festa”, sempre al Teatro Giardino.

Il 6 e il 7 agosto invece il Festival si trasferirà nella Piazzetta di Monte Pertuso dove  protagoniste saranno Gea Martire nello spettacolo “Della storia di G.G.” e Maria Basile in “Cocco di Mamma”, quest’ultimo replicato anche l’8 di nuovo al Teatro Giardino.

Il 10 agosto gran finale con “Juve – Napoli 1 a 3, la presa di Torino” con Peppe Miale.

 “Riportare a Positano il Festival – dice il Sindaco di Positano Michele De Lucia – era un impegno morale, assunto con me stesso quando, con grande dispiacere, improvvisamente e dopo grandi consensi, la rassegna fu sospesa. Tutti sapete quanti pochi fondi la crisi economica abbia lasciato alle iniziative culturali, oggi molto più che ieri. Ma io alla forza della cultura ci credo. Credo alla forza di un festival sulla drammaturgia contemporanea anche come strumento di marketing territoriale, credo nella possibilità di realizzare in futuro un vero e proprio teatro, magari a Nocelle, per collegare la collina al mare e ampliare così le rotte del turismo”.

“Positano è un trampolino di lancio per la drammaturgia contemporanea italiana – afferma il Direttore Artistico Gerardo D’Andrea – Il nome prestigioso di Positano fa da traino, nel mondo, per la conoscenza di autori e attori già consacrati dalla critica e dal pubblico ma non ancora raggiunti dalle grandi distribuzioni teatrali. Valgono su tutti gli esempi di attori come Fausto Russo Alesi (recentemente visto tra i protagonisti dello spettacolo fiume “I Demoni” di Dostoveskij per la regia di Peter Stein) e di autori come Spiro Scimone (recentemente in scena sul palcoscenico della Comedie Francaise)”.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti e incominciano alle ore 21.

La giuria del Premio Annibale Ruccello, coordinata dal direttore artistico del Festival Gerardo D’Andrea,  è composta da:

(in o.a.)

Giulio Baffi  La Repubblica

Moreno Cerquetelli Rai – Tg3

Franco de Ciuceis Il Mattino

Stefano De Stefano Il Corriere del Mezzogiorno

Nando Spasiano Rai – TGR