Lunedý 26 Settembre 2016
Campaniameteo - Versione dispositivi mobili
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
.:: Campaniameteo.it ::.
  CONTURSI TERME (SA): STAZIONE METEO E WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE    SALERNO, WEBCAM PER LE LUCI D'ARTISTA 2014    RAITO DI VIETRI SUL MARE (SA): NUOVA WEBCAM ALTA DEFINIZIONE    MARINA DI CAMEROTA, NUOVA WEBCAM SUL PORTO    SALERNO, NUOVA WEBCAM OFFERTA DA 'CASE VACANZE IL DUOMO'    ON LINE LA VERSIONE "MOBILE" DEL PORTALE CAMPANIAMETEO.IT PER SMARTPHONE    ON LINE LA WEBCAM SUL MONTE TERMINIO    VIETRI SUL MARE (Sa): WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE DALL'HOTEL VIETRI    SALERNO: NUOVAMENTE ON LINE LA WEBCAM VERSO LA COSTIERA AMALFITANA    MARINA DI EBOLI - CAMPOLONGO (Salerno): NUOVAMENTE ON LINE LA STAZIONE METEO, AFFIANCATA DALLA WEBCAM DAL GALATEA VILLAGE    NAPOLI, FUORIGROTTA: WEBCAM E METEO ALL'ISTITUTO "RIGHI"    MONTE FAITO (1100M): NUOVA STAZIONE DI RILEVAMENTO METEO    PROCIDA (NA): WEBCAM E STAZIONE METEO - BLUE DREAM SAILING CHARTER    Chitignano (Arezzo): webcam ad alta definizione    RECORD ASSOLUTO DI VISITATORI - IL 17 DICEMBRE 2010 IN 24 ORE IL NOSTRO SITO E' STATO VISITATO DA 21.892 UTENTI UNICI E HA AVUTO 1.564.658 DI ACCESSI.    SALERNO, WEBCAM PER LE "LUCI D'ARTISTA"     SALERNO, WEBCAM E METEO CON UV E RAD.SOLARE ALL'ISTITUTO NAUTICO    DUE NUOVE WEBCAM SUL LACENO - QUOTA 1400 METRI    VIETRI SUL MARE (SA) - E' ATTIVA UNA WEBCAM AD ALTISSIMA DEFINIZIONE    RAVELLO (SA) - E' ATTIVA LA WEBCAM DI VILLA RUFOLO - IN TEMPO REALE IMMAGINI AD ALTISSIMA DEFINIZIONE E DATI METEO    POPPI (Arezzo) - E' ON LINE LA PRIMA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE    CAPRI, UNA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE DALL'ISOLA DEL GOLFO DI NAPOLI    ISCHIA-CASAMICCIOLA: NUOVA STAZIONE METEO ON LINE    STAZIONE METEO E WEBCAM SUL MONTE RAIAMAGRA - LACENO QUOTA 1667 METRI. LA CENTRALINA ON LINE PIU' ALTA DELLA CAMPANIA    MARINA DI EBOLI-CAMPOLONGO: WEBCAM E METEO DAL GALATEA VILLAGE E SCUOLA WINDSURF    NUOVA WEBCAM AD ASCEA-VELIA PRESSO "MARE E MONTI"    NUOVA STAZIONE METEO DAVIS A SORRENTO - FRAZIONE PRIORA    DUE STAZIONI METEO DAVIS SULL'ISOLA DI PROCIDA.    NUOVA CENTRALINA METEO CON WEBCAM A AVELLINO    ATTENZIONE: ultimamente loschi individui contattano alcuni utenti di Campaniameteo divulgando notizie false sulla gestione del sito CLICCA QUI PER MAGGIORI INFO.    ATTIVA A META DI SORRENTO NUOVA STAZIONE METEO      
.:: Campaniameteo.it - PONTECAGNANO (Salerno): "LA FESTA DELLA PIAZZA" DAL 4 AL 12 SETTEMBRE 2010 ::.

PONTECAGNANO (Salerno): "LA FESTA DELLA PIAZZA" DAL 4 AL 12 SETTEMBRE 2010
(Articolo letto 2414 volte)

 

FESTA DELLA PIAZZA - da sabato 4 settembre a domenica 12 settembre, Pontecagnano (Salerno) – INGRESSO LIBERO

Da sabato 4 a domenica 12 settembre 2010 nella “Città della Pizza” più grande d’Italia (50 mila metri quadri d’estensione), allestita a Pontecagnano (Salerno) buongustai e gastronauti potranno saggiare il meglio della produzione campana in tema di pizza. Giunta alla XIII edizione, la “Festa della Pizza Mediterranea – Sapori, colori e tradizioni della Campania” rappresenta ormai uno dei maggiori appuntamenti internazionali del settore.

TESTIMONIAL GIACOMO FURIA, ATTORE CON TOTO’ E SOFIA LOREN
Testimonial d’eccezione, nella prima serata d’inaugurazione della XIII Festa della Pizza di Salerno, sarà l’attore Giacomo Furia, protagonista al fianco di Totò di tanti film indimenticabili, in particolare, rimanendo in tema di pizza, del famoso episodio de “L’Oro di Napoli” di De Sica, con Giacomo Furia al banco della pizzeria di strada con l’avvenente Sofia Loren. Indimenticabile anche la scena dei falsari e tante altre che fanno di Giacomo Furia una leggenda del cinema, anche e soprattutto per la conoscenza così approfondita del Principe della Risata, Antonio De Curtis. Debutta a teatro nel 1945 con Eduardo De Filippo, esordisce nel cinema nel 1947 sotto la regia di Mario Mattòli con Assunta Spina. Efficace caratterista in numerose pellicole di Totò, si impone soprattutto al fianco di una sanguigna Anna Magnani nella parte della protagonista. Interpreta il personaggio di Rosario, ingenuo marito della bella pizzaiola Sophia Loren in L'oro di Napoli (1954, episodio Pizze a credito). Altre interpretazioni memorabili sono quelle ne Il medico dei pazzi, (1954, Mario Mattòli) o quella dell'imbianchino ne La banda degli onesti (1956, regia di Camillo Mastrocinque), con Totò e Peppino De Filippo e Totò, Eva e il pennello proibito. Per lunghissimo tempo testimonial televisivo in Carosello, ha partecipato a più di cento film

LA FESTA DELLA PIZZA DEI RECORD
Questi i dati solo dell’ultima edizione della Festa della Pizza: circa 300 mila visitatori ed 1 milione di tranci di pizza sfornati; 35 pizzerie di tradizione partecipanti da tutta la regione Campania; 300 pizzaioli che hanno utilizzato rigorosamente forni a legna ed ingredienti di qualità; oltre 100 stand di prodotti tipici e gastronomia presenti. Ma la Festa della Pizza di Salerno con la nuova edizione in corso promette di superare il record: da sabato una numerosa squadra di pizzaioli è al lavoro per sfornare migliaia di tranci di pizza al giorno. Confermata la formula delle precedenti edizioni, anche quest’anno la Festa della Pizza di Salerno, ideata da Maurizio Falcone, riaccende i riflettori sulle diverse interpretazioni di quello che è definito il piatto unico per eccellenza. Margherita, marinara, capricciosa, diavola, alle verdure, il calzone, il panuozzo, la pizza a chilo, la pizza a metro: queste sono solo alcune delle specialità che i maestri pizzaioli più bravi della regione Campania sforneranno per ben 9 giorni. Location, la grande “Città della Pizza” allestita a Pontecagnano Faiano (Salerno).

L’AREA: UNA IMMENSA ISOLA PEDONALE, “LA CITTA’ DELLA PIZZA”
La prima novità riguarda l’ingresso libero per tutti, con la possibilità di fruire dei momenti spettacolari. A pagamento solo la card per le degustazioni. Facile da raggiungere, anche con il nuovo svincolo autostradale di Montecorvino della Salerno-Reggio Calabria, in località S. Antonio di Pontecagnano Faiano, è stata allestita la Città della Pizza che con i suoi 50mila metri quadri di estensioni è tra i maggiori mai allestiti in Europa.  Cinta da mura, tra platani secolari, l’area si configura come una grande isola pedonale, ideale per le famiglie. Facile anche il parcheggio, con una grande area di sosta adiacente alla struttura. Una grande piscina con fontane illuminate di notte, andrà ad arricchire le suggestive coreografie del parco dove vi sono anche un’area palco per gli spettacoli ed un’area bambini. Visitare “La Città della Pizza” è come realizzare un vero itinerario del gusto che altrimenti andrebbe compiuto in maniera itinerante attraverso tutta la regione che ha dato  i natali al piatto made in Italy per eccellenza. La formula, collaudata nel tempo, prevede momenti degustativi ai blocchi forni ed alle postazioni riservate ai prodotti d’eccellenza del territorio, work shop sul tema pizza, intrattenimento con i personaggi della musica leggera italiana, sfilate di moda a tema in cui la creatività sarà ispirata alle suggestioni della regina delle tavole e tante altre attrazioni.

PIZZA PER I CELIACI
Un forno a legna, con pizzaioli professionisti per preparare pizze per celiaci. E’ questo uno dei progetti rivolti al mondo del sociale della Festa della Pizza di Salerno, che anche per la XIII edizione, realizzerà pizze ad hoc per chi è intollerante al glutine, una sostanza proteica contenuta in grano, avena, orzo, segale. La celiachia non è una malattia ma richiede particolari e rigide attenzioni nella propria alimentazione: bisogna, infatti, seguire una dieta completamente priva di glutine. Sono milioni le persone nel mondo che soffrono di questo tipo di intolleranza. Per questo la kermesse gastronomico-culturale, in collaborazione con la sezione regionale dell’Associazione Italiana Celiachia, ha pensato di allestire un forno speciale. Le pizze senza glutine sono preparate con una speciale farina, un prodotto parafarmaceutico, a base di mais, riso e farina di legumi.

AREA PER I PIU’ PICCOLI CON I  BAMBINI A SCUOLA DI PIZZA
“Bambini a scuola di pizza”, con il singolare progetto che mira a coinvolgere i più piccoli nella conoscenza del piatto italiano numero uno. Tutte le sere, presso gli spazi della Festa della Pizza di Salerno i bambini potranno gratuitamente fare uno stage, teorico e pratico, dinanzi al forno della pizza. Al termine del progetto i piccoli stagisti riceveranno un pacco-kit di prodotti tipici, con gli ingredienti tradizionali della pizza, dal pomodoro S. Marzano all’olio extravergine d’oliva, dalla farina alla mozzarella di bufala campana. Saranno così invitati a ripetere quanto appreso a casa, con i propri genitori. All’interno dell’area ci sarà la possibilità di svolgere attività ludiche. Se il far pizza è un’arte allora ecco il connubio con i laboratorio creativi che impegneranno i piccoli nella preparazione di gioielli con i panetti lievitati. Mani in pasta, grembiulino e libero accesso alla farina ed agli altri ingredienti perché i più piccoli possano imparare a fare la pizza.

PIZZA E SPETTACOLO: UN BINOMIO DA NON PERDERE CON PIPPO PELO
Pizza e spettacolo è da sempre il connubio per eccellenza. E su questa scia che la Festa della Pizza Mediterranea di Salerno propone come sempre eventi spettacolari sul palco appositamente allestito all’interno dell’area della kermesse. Mattatore come sempre sarà Pippo Pelo che, accompagnato da Adriana, guiderà la lunga notte del “Pizza Pelo Show”, tra grandi big della musica leggera, cabarettisti, comici ed altri vip del mondo dello spettacolo. Gli ospiti saranno resi noti di volta in volta.

Per informazioni: www.festadellapizza.it