Giovedì 29 Settembre 2016
Campaniameteo - Versione dispositivi mobili
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
.:: Campaniameteo.it ::.
  CONTURSI TERME (SA): STAZIONE METEO E WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE    SALERNO, WEBCAM PER LE LUCI D'ARTISTA 2014    RAITO DI VIETRI SUL MARE (SA): NUOVA WEBCAM ALTA DEFINIZIONE    MARINA DI CAMEROTA, NUOVA WEBCAM SUL PORTO    SALERNO, NUOVA WEBCAM OFFERTA DA 'CASE VACANZE IL DUOMO'    ON LINE LA VERSIONE "MOBILE" DEL PORTALE CAMPANIAMETEO.IT PER SMARTPHONE    ON LINE LA WEBCAM SUL MONTE TERMINIO    VIETRI SUL MARE (Sa): WEBCAM AD ALTA DEFINIZIONE DALL'HOTEL VIETRI    SALERNO: NUOVAMENTE ON LINE LA WEBCAM VERSO LA COSTIERA AMALFITANA    MARINA DI EBOLI - CAMPOLONGO (Salerno): NUOVAMENTE ON LINE LA STAZIONE METEO, AFFIANCATA DALLA WEBCAM DAL GALATEA VILLAGE    NAPOLI, FUORIGROTTA: WEBCAM E METEO ALL'ISTITUTO "RIGHI"    MONTE FAITO (1100M): NUOVA STAZIONE DI RILEVAMENTO METEO    PROCIDA (NA): WEBCAM E STAZIONE METEO - BLUE DREAM SAILING CHARTER    Chitignano (Arezzo): webcam ad alta definizione    RECORD ASSOLUTO DI VISITATORI - IL 17 DICEMBRE 2010 IN 24 ORE IL NOSTRO SITO E' STATO VISITATO DA 21.892 UTENTI UNICI E HA AVUTO 1.564.658 DI ACCESSI.    SALERNO, WEBCAM PER LE "LUCI D'ARTISTA"     SALERNO, WEBCAM E METEO CON UV E RAD.SOLARE ALL'ISTITUTO NAUTICO    DUE NUOVE WEBCAM SUL LACENO - QUOTA 1400 METRI    VIETRI SUL MARE (SA) - E' ATTIVA UNA WEBCAM AD ALTISSIMA DEFINIZIONE    RAVELLO (SA) - E' ATTIVA LA WEBCAM DI VILLA RUFOLO - IN TEMPO REALE IMMAGINI AD ALTISSIMA DEFINIZIONE E DATI METEO    POPPI (Arezzo) - E' ON LINE LA PRIMA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE    CAPRI, UNA WEBCAM AD ALTA RISOLUZIONE DALL'ISOLA DEL GOLFO DI NAPOLI    ISCHIA-CASAMICCIOLA: NUOVA STAZIONE METEO ON LINE    STAZIONE METEO E WEBCAM SUL MONTE RAIAMAGRA - LACENO QUOTA 1667 METRI. LA CENTRALINA ON LINE PIU' ALTA DELLA CAMPANIA    MARINA DI EBOLI-CAMPOLONGO: WEBCAM E METEO DAL GALATEA VILLAGE E SCUOLA WINDSURF    NUOVA WEBCAM AD ASCEA-VELIA PRESSO "MARE E MONTI"    NUOVA STAZIONE METEO DAVIS A SORRENTO - FRAZIONE PRIORA    DUE STAZIONI METEO DAVIS SULL'ISOLA DI PROCIDA.    NUOVA CENTRALINA METEO CON WEBCAM A AVELLINO    ATTENZIONE: ultimamente loschi individui contattano alcuni utenti di Campaniameteo divulgando notizie false sulla gestione del sito CLICCA QUI PER MAGGIORI INFO.    ATTIVA A META DI SORRENTO NUOVA STAZIONE METEO      
.:: Campaniameteo.it - SALERNO, LA COLLEZIONE RUGGI D’ARAGONA: DAL RESTAURO ALL’ESPOSIZIONE ::.

SALERNO, LA COLLEZIONE RUGGI D’ARAGONA: DAL RESTAURO ALL’ESPOSIZIONE
(Articolo letto 2417 volte)
Campaniameteo.it -

 

A partire dal 27 Ottobre e fino al 29 dicembre 2010, la Soprintendenza BSAE di Salerno ed Avellino, guidata da Fabio De Chirico, aprirà al pubblico i propri laboratori di restauro presso il Museo Diocesano di Salerno, ogni mercoledì e venerdì dalle  9.00 alle 13.00. Durante le aperture saranno mostrate al pubblico, per la prima volta, opere mai uscite dai depositi della Soprintendenza che , dopo averle restaurate, le custodisce.

Sono 26 dipinti, tutti raffiguranti scene sacre, donati alla Cattedrale di Salerno, con documento testamentario del Marchese Giovanni, morto il 10 luglio 1870, che così scrive: La quadreria  rappresentante  effigie di santi all’Arcivescovado, quelli profani  agli esecutori testamentari’.

Dopo una breve esposizione, alcuni anni or sono, di una piccola parte di essi, sono stati ricollocati nei depositi. Quindi, sostanzialmente, si tratta di dipinti che costituiscono una parte fondamentale della raccolta del Museo Diocesano, mai vista dalla cittadinanza di Salerno. Durante le aperture i quadri verranno progressivamente spostati dai depositi ai laboratori, dove saranno eseguite operazioni di schedatura tecnica e di revisione dei vecchi restauri.

Le operazioni saranno illustrate al pubblico, costituito da scuole e da chiunque voglia partecipare, da parte dei funzionari conservatori restauratori e delle altre figure professionali impegnate nei laboratori. Uno storico dell’arte sarà presente per fornire al pubblico notizie di carattere documentario e scientifico sulle opere e sulla famiglia Ruggi. E’ un uomo generoso il marchese Giovanni, erede di una famiglia la cui importanza, nel Governo della città, trae origini da lontano. “Tra le famiglie presenti a Salerno nel XVIII secolo, quella dei Ruggi è forse l’unica  che può vantare le più nobili ed antiche origini – scrive Maria Guglielmina Felici, della Soprintendenza Bsae nel libro Palazzi Nobiliari a Salerno (edizioni Laveglia 1996) - Deriverebbe direttamente dai principi Normanni e un tal Franceschiello Ruggi sarebbe stato il cognato di Roberto il Guiscardo. Si narra infatti che nel 1084 il principe Normanno, insieme al cognato Franceschiello Ruggi, abbiano accompagnato da Roma a Salerno il papa Alessandro III”.

La Collezione è composta quasi esclusivamente di opere del Seicento napoletano con un gran numero di quadri di cultura naturalistica ed una piccola componente di cultura barocca.