Mercoledý 28 Settembre 2016
...per installare una stazione meteo o una webcam clicca qui
Campaniameteo.it
Basilicatameteo.it
Basilicatameteo.it
Basilicatameteo.it
Basilicatameteo.it
Basilicatameteo.it
.:: Basilicatameteo.it ::.
.:: Basilicatameteo.it - L'ESTATE DI SAN MARTINO ::.

L'ESTATE DI SAN MARTINO
(Articolo letto 630 volte)

Con "estate di san Martino" (San Martino viene festeggiato l'11 novembre) si indica tradizionalmente il periodo di novembre caratterizzato da bel tempo e da temperature relativamente miti.

LA LEGGENDA
L'Estate di San Martino è legata alla leggenda del Santo che, nato in Pannonia (l’odierna Ungheria) nel 316) divise in due il suo mantello per donarlo ad un mendicante seminudo e infreddolito, incontrato per strada.
Una volta donato il mantello, il cielo improvvisamente si fece sereno e l’aria divenne più mite, nonostante la stagione si indirizzasse verso l’inverno: era il Signore che, per "ricompensare" il Santo per quel generoso gesto di carità, inviò un clima mite e temperato.
La leggenda sembra si sia diffusa rapidamente sia in Europa sia negli Stati Uniti, in cui questo periodo di intervallo di bel tempo viene detto "Estate Indiana".
Per il suo atto di carità, San Martino è celebrato come il patrono dei cavalieri e dei cavalli, dei sarti e dei mendicanti, dei poveri e dei sinistrati, dei fabbricanti di botti e degli ubriachi, dei viticultori, dei vendemmiatori e dei sommelier (in questo periodo, infatti, si aprono di solito le botti per il vino 'novello', spesso abbinato anche alle prime castagne), degli alcolizzati guariti e dei mariti traditi.

L’ESTATE DI SAN MARTINO E I VARI SIGNIFICATI
Per ‘Estate di san Martino’, come detto, si intende il periodo di novembre caratterizzato da buone condizioni meteorologiche e temperature relativamente miti.
La locuzione ‘Estate di san Martino’ ha assunto con il tempo anche altri significati: viene infatti così definito un improvviso e illusorio miglioramento economico che interessò l'Italia tra il 1550 e il 1600.
Nel giorno di San Martino, infine, in passato venivano rinnovati anche i contratti agricoli annuali: da qui il detto 'fare San Martino', ossia lasciare un alloggio, traslocare.

L’ESTATE DI SAN MARTINO: IL METEO
Dall'analisi delle statistiche climatiche emerge che sulle nostre zone il periodo compreso tra l'11 e il 20 novembre è molto spesso caratterizzato dalla presenza dell'anticiclone mediterraneo che garantisce condizioni di tempo stabile e temperature miti.

SAN MARTINO E LA POESIA DI CARDUCCI
L’Estate di San Martino è celebrata anche nella famosa poesia 'San Martino' di Giosuè Carducci.

« La nebbia a gl'irti colli
Piovigginando sale,
E sotto il maestrale
Urla e biancheggia il mar;
Ma per le vie del borgo
Dal ribollir de' tini
Va l'aspro odor de i vini
L'anime a rallegrar.
Gira su' ceppi accesi
Lo spiedo scoppiettando:
Sta il cacciator fischiando
Su l'uscio a rimirar
Tra le rossastre nubi
Stormi d'uccelli neri,
Com'esuli pensieri,
Nel vespero migrar. »

San Martino - Giosuè Carducci