Venerdý 15 Novembre 2019
...per installare una stazione meteo o una webcam clicca qui
Campaniameteo.it
Basilicatameteo.it
Basilicatameteo.it
Basilicatameteo.it
Basilicatameteo.it
Basilicatameteo.it
.:: Basilicatameteo.it ::.
.:: Basilicatameteo.it - LA TEMPERATURA PIU' ALTA REGISTRATA SULLA TERRA ::.

LA TEMPERATURA PIU' ALTA REGISTRATA SULLA TERRA
(Articolo letto 718 volte)

Dopo 90 anni cambia il primato della temperatura più alta mai registrata sulla Terra (da quando esistono le misurazioni). E, in parte ci riguarda. Sì perché finora la temperatura più bollente era stata registrata dal Regio Esercito Italiano nell'avamposto (vera Fortezza Bastiani da Deserto dei Tartari) di El Azizia, in Libia, nel 1922. Il 13 settembre 1922, infatti, esattamente 90 anni fa, nella base a una cinquantina di chilometri a sud-est di Tripoli, sulla terrazza del fortino a 163 metri di quota l'antiquato termometro Six-Bellini che sostituiva quello in dotazione (guasto) segnò 58 gradi.

Lo stesso direttore della rete meteorologica libica, Amilcare Fantoli, giudicò che il valore reale doveva essere ridotto di 2 °C. Ma per lunghi 90 anni questa temperatura rimase negli annali come la più alta mai registrata. Fino a oggi.

NUOVO RECORD - Dopo un'attenta revisione dei dati a disposizione, l'Organizzazione meterorologica mondiale (Wmo) ha stabilito che la misurazione di El Azizia era effettivamente errata e andava cambiata.

E quindi il record passa di mano. Ora la temperatura più alta mai registrata è di 134 gradi Fahrenheit, pari a 56,7 gradi Celsius, misurata il 10 luglio 1913 a Furnace Creek nel Greenland Ranch, nella Valle della Morte in California, un luogo che si trova a 54 metri sotto il livello del mare. Un comitato comitato di esperti di Libia, Italia, Spagna, Egitto, Francia, Marocco, Argentina, Usa e Gran Bretagna ha evidenziato cinque importanti errori commessi a suo tempo a El Azizia e assegnato il nuovo primato. La misurazione libica venne sovrastimata di ben 7 gradi e la temperature reale fu di 51 °C e non 58 °C. E quindi è stato aggiornato l'elenco dei record mondiali meteorologici.

Fonte: Corriere.it