Venerdì 30 Settembre 2016
Campaniameteo - Versione dispositivi mobili
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
.:: Campaniameteo.it ::.
.:: Campaniameteo.it - ::.

Museo Paleontologico del Parco Nazionale del Cilento e Vallo
(Articolo letto 2418 volte)

 

 

 


Inaugurato nel novembre 2009, il Museo  si trova a Magliano Vetere, in provincia di Salerno, in via  Roma
Apertura Museo ed attività di Laboratorio solo su prenotazione
Info e prenotazioni:
tel.:   0974 992032;  348 2420815;     333 8066328 ;   329 2272438
e-mail: museomaglianovetere@libero.it

Ricerche iniziate nel 1984, ancora in corso, hanno consentito agli studiosi di individuare numerosi giacimenti fossiliferi di particolare importanza scientifica, sia nel massiccio dei Monti Alburni che nella dorsale dei Monti Vesole-Chianiello.

Alcuni reperti fossili (pesci, crostacei, piante) provenienti da questi giacimenti sono risultati essere generi e specie nuove per la scienza o mai segnalate in Italia, contribuendo così a fornire nuovi tasselli per la conoscenza dell’evoluzione della vita sul pianeta e degli ambienti e processi geologici verificatisi in queste aree a partire da oltre cento milioni di anni fa.

Il Museo dispone di quattro sale espositive.
Punti salienti del percorso sono la comprensione dei grandi processi geodinamici del pianeta, la formazione di catene montuose come l’Appennino, il ripercorrere il processo evolutivo che ha condotto alla vita sulla terra, attraverso le testimonianze lasciate nelle rocce.
Due sale espositive sono dedicate ai giacimenti di fossili del Cilento, la prima a quelli presenti sui Monti Alburni (Petina, Ottati) lungo un arco di tempo tra i 100 e i 50 milioni di anni, la seconda ai siti di Monte Vesole (Trentinara) e Magliano Vetere, il primo con un‘ età di circa 75 milioni di anni ed il secondo con piante fossili risalenti a circa 95 milioni di anni.

Il salone centrale, la Sala Diorama, presenta la ricostruzione a grandezza naturale, interamente percorribile dai gruppi di visitatori, di una serie di ambienti naturali del periodo Cretaceo che si snoda dalla riva di una laguna marina sino ad un’area emersa interna, con vegetazione tipica del periodo e ricostruzioni a grandezza naturale degli animali che popolavano i diversi biotipi.

Le Attività Didattiche prevedono:
• Visita guidata al museo
• Laboratorio di microscopia
• Laboratorio di preparazione fossili con realizzazione di calchi
• Sala di videoproiezione
• Laboratorio di scavo simulato
• Laboratorio “Un passo da giganti”
• Escursione al sito paleontologico di Magliano Vetere
• Possibilità di escursioni ai siti paleontologici cilentani
• Possibilità di organizzazione campi estivi
Le aree esterne circostanti il museo permettono lo svolgimento di esperienze ludico-didattiche, fra cui lo “scavo simulato” grazie al quale i gruppi di studenti possono in poche ore ripercorrere in modo efficace l’esperienza di uno scavo paleontologico “sul campo” grazie alla ricostruzione in loco di un affioramento roccioso con diversi strati fossiliferi.
 

 

 

 

 


Fonte:  http://www.museomagliano.it




© 2012 Società Meteorologica Mediterranea s.r.l.
Corso. G. Garibaldi, 23 - 84123 Salerno
P.IVA e Cod.fiscale: 04652260656
Tel. 089.8423334 - Fax 089.234450 - e-mail: info@campaniameteo.it
Utenti online: 122