Venerdý 15 Novembre 2019
Campaniameteo - Versione dispositivi mobili
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
.:: Campaniameteo.it ::.
.:: Campaniameteo.it - ::.

Vesuvio: visita guidata il 22 novembre 2015
(Articolo letto 3411 volte)

L’associazione culturale Locus Iste ha organizzato per domenica 22 novembre 2015 una visita guidata sul Vesuvio.

Il Vesuvio, appunto. Una montagna. No un vulcano; anzi, il Vulcano. Il vulcano più famoso del mondo. Cantato, raccontato, dipinto, scalato, studiato, temuto, offeso, deturpato. Un vulcano che dorme da oltre 70 anni. Una storia che ha segnato Napoli e la Campania nel bene e nel male fin dall’epoca preistorica. Si pensa infatti, che l’attività vulcanica è cominciata circa 400000 anni fa. Ma le date più famose il 79 d.C., 1631, 1944 raccontano la storia, raccontano i cambiamenti geo-morfologici, raccontano le popolazioni, raccontano le fughe, raccontano i ritorni.

Il Fiume di lava è un sentiero agevole, non troppo lungo con tratti a saliscendi, in un bel bosco misto, ma camminando camminando il paesaggio cambia fino a diventare sempre più arido con vegetazione sempre più rara ed estrema fino ad arrivare alla lava dove regna sovrano lo Stereocaulon vesuvianum, il lichene simbolo del Vesuvio che rende argentee le lave dell’ultima eruzione, dette per questo del ‘44. Da qui il panorama sulla città di Napoli e il suo golfo, fino ai Campi Flegrei è mozzafiato!

L’emozione continua con la sosta ristoro al Bar Belvedere presso il Terrazzo del Paradiso in cui si racconterà della storia della funicolare e della seggiovia.

L’appuntamento è fissato quindi per domenica 22 novembre, all’incrocio dell’Osservatorio vesuviano alle ore 10:00, per una visita della durata di 2 ore. Si prega di essere equipaggiati con scarpe comode, cappello, k-way. Il contributo organizzativo previsto è di 6€. Si ricorda che per motivi organizzativi la prenotazione deve avvenire obbligatoriamente entro e non oltre le ore 19:00 del giorno che precede la visita ed esclusivamente attraverso il contatto telefonico sotto indicato (no sms, no messaggi in segreteria, no Whatsapp); inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica sotto indicato (indicando sempre il numero dei partecipanti ed un recapito telefonico per eventuali contatti); compilando il modulo di prenotazione online sotto indicato. Non verranno prese  in considerazione le prenotazioni avvenute dopo l’orario stabilito e nei modi diversi da quelli indicati.




© 2012 Società Meteorologica Mediterranea s.r.l.
Corso. G. Garibaldi, 23 - 84123 Salerno
P.IVA e Cod.fiscale: 04652260656
Tel. 089.8423334 - Fax 089.234450 - e-mail: info@campaniameteo.it
Utenti online: 9