Giovedý 29 Settembre 2016
Campaniameteo - Versione dispositivi mobili
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
Campaniameteo.it
.:: Campaniameteo.it ::.
.:: Campaniameteo.it - ::.

ESCURSIONE SANT'ANGELO A TRE PIZZI
(Articolo letto 2415 volte)

Escursione consigliata da www.sulsentierodeglidei.it

Partenza da Monte Faito da dove inizia la salita che porta alla "Croce della Conocchia"(mt. 1316) attraverso un percorso abbastanza ripido e molto panoramico che affaccia a sud ovest; giunti in cima si può facilmente raggiungere il "Monte S. Michele" (mt. 1444) da cui si gode una vista a 360° che spazia dalla Penisola Sorrentina e l'isola di Capri, ai golfi di Salerno e Napoli, al Vesuvio ed all'entroterra campano (senza dubbio il punto più panoramico ed affascinante di tutta la costiera amalfitana!).
La discesa si effettua dal versante opposto che affaccia a nord (per cui talvolta può esserci un escursione termica anche notevole), si passa per una sorgente d'acqua naturale, per poi giungere di nuovo al punto di partenza.

Durata dell'intero percorso: 4 ore + 45 min. circa per raggiungere in macchina Monte Faito dalla costiera.
Grado di difficoltà: medio alto (essendo un percorso di alta montagna, anche se in realtà si tratta di circa 3 ore di cammino tra salita e discesa; c'è il vantaggio di partire già da un'altezza di 900/1000 mt. s.l.m.).
Particolarmente adatto per apprezzare a pieno la vista che si gode solo dalle vette che superano i mille mt.
di altezza...un'esperienza unica!
Consigliamo di dotarsi di scarpe da trekking, giacca a vento, macchina fotografica, acqua, occhiali da sole e crema solare.

N.B.: In alternativa (solo per esperti) è anche possibile partire da Montepertuso e risalire attraverso la località di Castagnole fino alla “Caserma Forestale” (763 mt.) da dove si effettua la ripida risalita fino alla “Croce della Conocchia” (1316 mt.) e poco distante al "Monte S. Michele" (mt. 1444) per poi ridiscendere dallo stesso versante con la possibilità di svoltare in direzione di “S. Maria al Castello” (659 mt. a picco su Positano) da dove si potrà poi raggiungere Positano (in poco meno di un'ora) attraverso la discesa delle “Tese”.
Durata dell'intero percorso: 6/7 ore circa.
Grado di difficoltà: alto, essendo un percorso di alta montagna, che oltretutto presenta un dislivello considerevole.
La soddisfazione personale, però non ha eguali in confronto allo sforzo intrapreso!




© 2012 Società Meteorologica Mediterranea s.r.l.
Corso. G. Garibaldi, 23 - 84123 Salerno
P.IVA e Cod.fiscale: 04652260656
Tel. 089.8423334 - Fax 089.234450 - e-mail: info@campaniameteo.it
Utenti online: 122