Link utili

 

 

ELABORAZIONE GRAFICA
RADIAZIONE UV

 

Ultime immagini dell'attività solare

[Solar Dynamics Observatory (SDO) Atmospheric Imaging Assembly (AIA) image at 94 Å]

[Solar Dynamics Observatory (SDO) Atmospheric Imaging Assembly (AIA) image at 131 Å] [Solar Dynamics Observatory (SDO) Atmospheric Imaging Assembly (AIA) image at 171 Å] [Solar Dynamics Observatory (SDO) Atmospheric Imaging Assembly (AIA) image at 193 Å] [Solar Dynamics Observatory (SDO) Atmospheric Imaging Assembly (AIA) image at 211 Å]
[Solar Dynamics Observatory (SDO) Atmospheric Imaging Assembly (AIA) image at 304 Å] [Solar Dynamics Observatory (SDO) Atmospheric Imaging Assembly (AIA) image at 335 Å] [Solar Dynamics Observatory (SDO) Atmospheric Imaging Assembly (AIA) image at 1600 Å] [Solar Dynamics Observatory (SDO) Atmospheric Imaging Assembly (AIA) image at 1700 Å] [Solar Dynamics Observatory (SDO) Atmospheric Imaging Assembly (AIA) image at 4500 Å]
Ultime animazioni dell'attività solare

 

Premesse

L’Indice UV misura il livello di radiazione ultravioletta che raggiunge la superficie terrestre in una certa area. I valori dell’indice variano da zero in su: più è alto il valore maggiore è il potenziale di danno per la pelle e per gli occhi e minore è il tempo necessario perché detto danno si verifichi. L’Indice UV è stato concepito nell’ottica di aumentare la consapevolezza della popolazione sui rischi di una eccessiva esposizione alla radiazione solare ed è stato sviluppato nell’ambito di una collaborazione tra l’Organizzazione Mondiale della Sanità, il Programma per l’Ambiente delle Nazioni Unite (UNEP), l’Organizzazione Meteorologica Mondiale, la Commissione Internazionale per la Protezione dalle Radiazioni Non-Ionizzanti (ICNIRP) e l’Ufficio Federale Tedesco per la Protezione dalle Radiazioni. I livelli di radiazione UV e quindi i valori dell’indice variano nell’arco della giornata. Nel riportare l’UVI, maggiore enfasi viene posta al livello massimo di radiazione UV di un dato giorno. Detto massimo è presente durante un periodo di quattro ore centrate sul mezzogiorno solare. A seconda della località geografica e dell’applicazione o meno dell’ora legale, il mezzogiorno solare cade tra il mezzogiorno locale e le 2 del pomeriggio. Nella comunicazione dei valori assunti dall’indice UV, vengono usualmente definite delle categorie di esposizione a cui è associata una scala cromatica. La comunicazione dei livelli di esposizione e dei relativi consigli comportamentali è basata sulle categorie di esposizione. L’indice UV non tiene conto, nella valutazione del rischio di danno alla pelle, delle specifiche caratteristiche dei soggetti esposti; per stimare con maggiore accuratezza il rischio individuale è necessario considerare sia il livello di esposizione che le caratteristiche individuali (essenzialmente rappresentate dal fototipo). Va ricordato che il rischio di danno agli occhi non è strettamente legato al fototipo.

 

 

 

Per gli studi su Energia Solare, Radiazione Solare e Indice UV sono stati presi in considerazione i seguenti orari - orari in cui entrambi i tre parametri stimolano i sensori della stazione meteo: viene riportata l'ora minima/massima e la durata del tempo considerato:

 

Ore di luce 

 

I seguenti grafici mostrano l’andamento dell'indice UV assoluto (massimo e medio) raggruppati sia per singoli mesi sia per singoli anni rilevato mese per mese dal 2010 al mese intero precedente quello attuale.

  

I seguenti grafici mostrano l’andamento della radiazione solare assoluta (massima e media) rilevata mese per mese dal 2010 in poi.

 

Per un maggiore grado di dettaglio, sull'andamento della radiazione UV mensile dal 2010 in poi, si prega di consultare i seguenti grafici:

Gennaio

2010

2011

2012

2013

2014

2015

2016

Febbraio

2010

2011

2012

2013

2014

2015

2016

Marzo

2010

2011

2012

2013

2014

2015

2016

Aprile

2010

2011

2012

2013

2014

2015

2016

Maggio

2010

2011

2012

2013

2014

2015

2016

Giugno

2010

2011

2012

2013

2014

2015

2016

Luglio

2010

2011

2012

2013

2014

2015

2016

Agosto

2010

2011

2012

2013

2014

2015

2016

Settembre

2010

2011

2012

2013

2014

2015

Ottobre

2010

2011

2012

2013

2014

2015

Novembre

2010

2011

2012

2013

2014

2015

Dicembre

2010

2011

2012

2013

2014

2015

Torna su